Direttore creativo

Guarda il video

“Il patrimonio e l’archivio del marchio dunhill sono di grande ispirazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, ma è lo spirito di Alfred Dunhill come uomo che voglio riuscire a catturare, soprattutto il suo fascino, la sua sicurezza di sé e la sua determinazione nella ricerca di una qualità senza pari. Noi britannici siamo eclettici per natura, ma abbiamo anche un profondo rispetto per l’estetica, che ci spinge a non essere mai fuori luogo. Vestirsi nel modo adeguato per qualunque occasione ed essere pronti a ogni evento è il principale punto di forza dello stile dunhill”.

JOHN RAY, DIRETTORE CREATIVO
dicembre 30 / 2015
John Ray, Direttore Creativo
John Ray, Direttore Creativo

BIOGRAFIA

Con un background nel settore del lusso internazionale, ma fortemente legato alla sartorialità britannica, il direttore creativo John Ray è l’uomo chiave dunhill, grazie alla sua capacità di guardare agli sviluppi futuri facendo sempre tesoro del passato. Nato e cresciuto in Scozia, John Ray si trasferisce a Londra per studiare menswear presso il Central Saint Martins College of Art, per poi frequentare il prestigioso master al Royal College of Art. Il suo approccio è definito da una combinazione tra la rigorosità della sua formazione accademica, lo spirito scozzese e l’eclettismo britannico. Puntando su origini, sartorialità e materiali, Ray rifiuta la filosofia logo-centrica del "fast luxury" sviluppatasi negli anni più recenti. Entrato a far parte di dunhill nel 2012, conferisce al marchio uno spirito sofisticato e contemporaneo, sempre nel rispetto assoluto per qualità e tradizione.

VISIONE FUTURA

Ray aggiunge nuovi tasselli alla storia dunhill, creando un brand contemporaneo caratterizzato dall'unione perfetta di funzionalità e lusso. Dagli abiti da giorno ai capispalla impermeabili, ogni pezzo della linea dunhill è stato realizzato a mano per andare incontro a bisogni e occasioni specifiche. Il mercato internazionale dell'abbigliamento maschile non è mai stato sofisticato quanto negli ultimi anni, e dunhill risponde con entusiasmo a questa nuova categoria di clienti sempre più esigenti. Questo ritorno alla qualità non è un atto nostalgico, ma è guidato da una nuova generazione di gentiluomini consapevoli che la qualità non conosce scorciatoie. “Il patrimonio e l’archivio del marchio dunhill sono di grande ispirazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, ma è lo spirito di Alfred Dunhill come uomo che voglio riuscire a catturare, soprattutto il suo fascino, la sua sicurezza di sé e la sua determinazione nella ricerca di una qualità senza pari. Noi britannici siamo eclettici per natura, ma abbiamo anche un profondo rispetto per l'estetica, che ci spinge a non essere mai fuori luogo. Vestirsi nel modo adeguato per qualunque occasione ed essere pronti a ogni evento è il principale punto di forza dello stile dunhill”.

ISPIRAZIONE

Da Savile Row alle animate vie della City, Londra è diventata sinonimo del migliore abbigliamento maschile del 21esimo secolo ed è una fonte di continua ispirazione per John Ray e il suo team. I completi artigianali fatti su misura e i primi look sportivi sono solo due esempi dell'importanza fondamentale del Regno Unito nella storia dell'abbigliamento maschile, a cui dunhill ha contribuito come pochi altri marchi hanno saputo fare. La passione di Ray per le origini del brand e dell'industria della moda, unita al suo approccio audace, ha portato questa storia sotto i riflettori di una nuova platea globale.
Share